Come spiare Pc e cellulari con un Keylogger gratuito e come proteggersi da questo

Per chi ad oggi non ne avesse mai sentito parlare, il Keylogger non è altro che uno strumento software o hardware che può senza alcun problema rilevare tutti i caratteri digitati della tastiera di un qualunque PC, questo è in grado di catturare in tutta silenziosità quello che viene digitato senza che la persona si renda conto di quanto stia accadendo.

Cos’è un Keylogger

Come già accennato qualche riga sopra il Key Logger è uno strumento informatico molto utilizzato rispetto a qualche anno fa che consente di intercettare quando lo si desidera quello che si scrive sulla tastiera di un PC fisso o portatile, anche da remoto.

Cos'è un Keylogger

Come funziona? L’efficacia di uno strumento del genere è dovuta dal fatto che sono dispostivi del tutto indipendenti dalla piattaforma del computer – non ci si rende conto della loro presenza -, e sono perfettamente idonei a registrare e catturare password, salvare i pulsanti premuti sulla tastiera e molto altro andando a trasmettere anche in remoto attraverso una connessione WI-FI.

Quelli di nuova generazione si possono senza problemi inserire nei browser che utilizzano a Internet, andando ad intercettare intere frasi, e tutti i dati digitati nella tastiera. Le informazioni digitate si possono intercettare anche offline anche quindi quando non si è connessi ad Internet.

Come spiare un PC

Le intercettazioni informatiche con un Keylogger sono sempre più utilizzate, anche da investigatori privati ed hacker. Spiare un computer in questo modo è un gioco da ragazzi, e ci sono moltissimi programmi che lo fanno, alcuni utilizzabile gratuitamente. Una volta scaricati potrete registrare, in massima segretezza, ogni tasto digitato sulla tastiera di un PC e, dunque, controllare ogni cosa che viene scritta, salvando tutto dove più desiderate.

I Keylogger, senza allungare eccessivamente il discorso, si possono definire a tutti gli effetti virus, processi nascosti che inviano continue registrazioni spiate da malintenzionati, ma possono anche essere strumenti perfetti se si desidera spiare un computer magari e leggere i messaggi Whatsapp dei nostri figli, spiare la cronologia Internet e molto altro.

I migliori Keylogger gratis

In circolazione rispetto ad un paio di anni fa ci sono moltissimi Keylogger gratuiti che svolgono alla perfezione il proprio lavoro. Solo per voi, cosi da risparmiarvi fatica e tempo, abbiamo stilato un elenco di quelli che vengono considerati ad oggi i migliori Keylogger gratuiti.

Inoltre, c’è da sottolineare che non vengono rivelati dall’antivirus come virus o malware, non hanno alcun processo nascosto che comunicato i dati registrati a malintenzionati in remoto e sono caratterizzati da un software di installazione da utilizzare in tutta facilità anche se nel campo tecnologico si ha poca esperienza.

La lista dei migliori Keylogger gratis

Nello specifico vediamo tre software completamente gratuiti che possono essere usati su molti dispositivi, naturalmente sono tutti molto semplici da utilizzare e da installare, basta quindi accedere ai loro siti ufficiali e leggere le istruzioni su come usarli.

Spyrix Keylogger

Partiamo con Spyrix Keylogger, disponibile sia per Windows che per Mac, si tratta di un software gratuito e semplice da installare, particolaremnte consigliato per monitorare bambini e dipendenti. Disponibile il download diretta sul sito ufficiale – www.spyrix.com

Refog Free Keylogger

Altro software interessante è Refog Free Keylogger, facile da utilizzare e soprattutto gratuito, funziona su Windows su Mac e su Android.

Oltre a rilevare tutti i tasti schiacciati sulla tastiera è in gradi di:

  • Tracciare frammenti di chat
  • Monitorare software ed app
  • Visualizzare la cronologia delle pagine visitate
  • Monitorare le attività che l’utente ha fatto sul PC
  • Catturare schermate del computer

Revealer Keylogger Free

Vediamo ora Revealer Keylogger Free, anche questo software è completamente gratuito ma disponibile solo per Windows.

E’ in grado di monitorare conversazioni tramite chat, effettuare Screenshots e naturalmente agire in totale trasparenza ed anonimato.

Questo programma può anche rilevare tutte le password digitate sul PC e di conseguenza può:

  • farti accedere a GMail
  • trovare la password di Facebook
  • accedere senza problemi agli account altri di Instagram
  • accedere ai Cloud come ITunes, Dropbox e Drive di Google

https://youtu.be/wQ3I41EtQCk

Keylogger per cellulari e smartphone

Le app Keylogger non esistono solo per PC ma anche per smartphone. Gli strumenti in questione possono essere molto utili anche per genitori, mogli, fidanzate e datori di lavoro che vogliono controllare assiduamente le frasi cercate sul web e messaggi che vengono mandati da figli, mariti, fidanzati o dipendenti.

Detto questo, vediamo quali sono le app Keylogger per smartphone più in performanti e funzionali? Parlimao di quelle che lavorano in massimo silenzio. Ecco quelle che vi consigliamo:

  • FlexiSpy
  • mSpy
  • overwatch

 Difendere il proprio Pc dai Keylogger

Gli strumenti Keylogger, che siano software o hardware, sono una minaccia a tutti gli effetti, e naturalmente non sono da sottovalutare, anche per quanto concerne la semplicità con il quale si trovano via web.

Per poter difendersi nel miglior modo dalle intercettazioni da Keylogger è consigliato installare sul proprio computer un ottimo sistema di difesa, un buon firewall cosi da intercettare e stoppare all’istante la connessione del processo Keylogger incriminato.

Per non farsi monitorare da Keylogger viene consigliato vivamente anche l’utilizzo di una VPN. Quest’ultima per chi non lo sapesse permette la creazione di una rete privata virtuale. Qual è il suo compito? Semplice:

  • Garantire massima sicurezza e privacy;
  • Garantire anonimato e sicurezza dei dati facendo affidamento ad un canale di comunicazione riservato fra i dispositivi che vengono utilizzati che non per forza devono essere associati alla medesima LAN.

Infine, una VPN è quindi un servizio particolare di rete che si può usare per poter andare in tutta facilità ed efficacia a criptare il traffico generato via Internet e proteggere scrupolosamente la propria identità online.