Come usare WhatsApp senza sim e numero di telefono

In tanti si chiedono ad oggi come usare Whatsapp senza sim e numero di telefono. In questa nuova guida vi spiegheremo noi come fare seguendo dei facili e veloci step per utilizzare il più usato sistema di messaggistica istantanea al mondo.

Come la maggior parte di voi ben sa, l’app di messaggistica richiede tassativamente un numero di telefono attivo per procedere alla creazione di un account, ma quello che tanti trascurano è che ci sono degli ottimi ed efficaci metodi per superare tale limite. Pronti a scoprire quali sono?



Utilizzare WhatsApp senza numero e scheda SIM

Esistono due ottimi metodi per usare Whatsapp senza sim o numero di cellulare. Ora qui sotto vedremo insieme quali sono spiegandoli uno ad uno. Whatsapp senza numero di telefono ci permette di comunicare attraverso le chat, localizzare facilmente un cellulare rubato, fare video chiamate, rintracciare una persona, ed anche spiare il cellulare del fidanzato.

Metodo numero uno: TextNow

Questo è fra i migliori metodi per usare Whatsapp se non si ha un numero di telefono. Prima di tutto serve effettuare il download dell’applicazione TextNow dal Play Store. Se avete intenzione di utilizzare l’app di messaggistica su computer senza abbinare ad alcun account dovrete aprire un emulatore per Android per Windows. Noi vi consigliamo MEmu o BlueStacks.

Come usare WhatsApp senza sim

Gli step da seguire sono:

  • Scaricate l’applicazione TextNow;
  • Dopo aver installato l’app vi verrà fornito un numero di telefono;
  • Utilizzate il numero per usare Whatsap senza carta SIM;
  • Fornite il numero a Whatsapp quando vi richiede la verifica;
  • Aspettate qualche minuto per ricevere la verifica via messaggio e alla richiesta di verifica dell’account attraverso chiamata selezionate la voce chiamami;
  • Inserite il codice di verifica che avete ricevuto dalla voce automatica.

Questo è tutto. Seguendo i passaggi appena riportati avrete Whatsapp installato senza carta SIM.



Metodo numero due: numero fisso

Questo secondo metodo è molto più facile, ma serve avere in casa un numero fisso.

  • Aprite l’app Whatsapp e selezionate il paese d’origine;
  • Inserite correttamente il numero di rete fissa quando domandato e aspettate che il processo di verifica via messaggio fallisca
  • Premete sulla voce chiamami, dunque rispondente alla telefonata fatta su rete fissa. Dovete tenere bene a mente il codice di verifica che la voce automatica vi da durante la chiamata. Dunque proseguendo inserite il codice nell’applicazione e dovreste essere pronti per usare Whatsapp.